Radio3 al Rossini Opera Festival

Sarà l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI ad aprire la XXXIX Edizione del ROF, Rossini Opera Festival, fiore all’occhiello dell’estate musicale internazionale.
Quest’anno, 150esimo anniversario della morte di Gioachino Rossini, tra l’11 e il 23 agosto il Festival propone tre nuove produzioni e completa la sua ricca offerta con numerosi altri concerti, serate e recital che Rai Radio3 seguirà con passione, anche quest’anno.

Si comincia l’11 agosto con Ricciardo e Zoraide; l’OSN Rai sarà diretta da Giacomo Sagripanti, regia Marshall Pynkoski; nel cast Juan Diego Flórez, Sergey Romanovsky, Pretty Yende, Nicola Ulivieri. Per Adina (coproduzione Wexford Festival Opera) Diego Matheuz, per la prima volta a Pesaro, sarà sul podio dell’Orchestra Sinfonica “G. Rossini”; tra gli interpreti Lisette Oropesa, Vito Priante, Levy Sekgapane, Matteo Macchioni e Davide Giangregorio; la regia è affidata a Rosetta Cucchi.

L’OSN RAI torna diretta da Yves Abel per Il barbiere di Siviglia nella messa in scena di Pier Luigi Pizzi; Pietro Spagnoli, Maxim Mironov, Aya Wakizono, Davide Luciano, Michele Pertusi, Elena Zilio e William Corrò, i cantanti. Molti altri gli eventi del Festival: Il viaggio a Reims nella realizzazione dei giovani dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” (direttore Hugo Carrio, regia Emilio Sagi); i recital solistici (Lisette Oropesa, Eleonora Buratto, Michele Pertusi e Carlo Lepore); la serata delle Grandi scene rossiniane, con l’attore Remo Girone e il baritono Nicola Alaimo; ancora, il Cabaret Rossini, pianista Antonio Ballista con le voci di Massimo Ranieri, Anna Bonitatibus, Sofia Mchedlishvili e Ruzil Gatin. Gran finale, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI diretta da Giacomo Sagripanti e i solisti Carmela Remigio, Daniela Barcellona, Celso Albelo e Nicolas Courjal per la Petite messe solennelle.

Rai Radio3 trasmetterà le tre opere in diretta da Pesaro l’11, 12 e 13 agosto – sempre alle 20.00, e la Petite Messe il 23 alle 21.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *