Airplay settimanale: Italia sempre più in testa!

Cambio al vertice, ma il podio resta sempre tricolore. Di più: le prime sei posizioni della classifica settimanale delle Hit più ascoltate alla radio sono tutte italiane!

Agguanta la pole position “Tra le granite e le granate” di Francesco Gabbani, sale al secondo posto il duo rap italiano J-Ax e Fedez con “Senza Pagare” (feat. T Pain) e scivola al terzo il leader della scorsa settimana, Fabri Fibra con “Pamplona” (feat. Thegiornalisti).

Guadagna due posizioni e si assesta in quarta Fabio Rovazzi con “Volare” (feat. Gianni Morandi), in quinta troviamo di nuovo Thegiornalisti, stavolta con “Riccione”, new entry della scorsa settimana, che guadagnano ben quattordici posizioni, e in sesta, a chiudere la carrellata degli italiani, “Lento/Veloce” di Tiziano Ferro.

Settimo posto stabile per DNCE con “Kissing Strangers” (feat. Nicki Minaji), ottavo in salita di otto posizioni per Takagi & Ketra con la loro “L’esercito del selfie” (feat. Lorenzo Fragola & Arisa), nono in discesa per Sean Paul con “No Lie” (feat. Dua Lipa), stabile al decimo “Credo” di Giorgia.

Scende in undicesima posizione Ofenbach con “Be Mine”, in dodicesima Clean Bandit con “Symphony” (feat. Zara Larsson) e in tredicesima l’accoppiata The Chainsmokers & Coldplay con “Something Just Like This”.

Quattordicesimo posto invariato per Giusy Ferreri con “Partiti Adesso”, ne perde ben sei e arriva al quindicesimo Katy Perry con la sua “Bon Appetit” (feat. Migos), mentre i giovanissimi Benji e Fede con “Tutto per una ragione” (feat. Annalisa) ne guadagnano quattro e raggiungono il sedicesimo.

Diciassettesima posizione in discesa per Samuel con “La statua della mia libertà”, diciottesima per Harry Styles con “Sign of the Times”, che ne perde cinque, diciannovesima per Imagen Dragons con “Thunder” e infine ventesima per Charlie Puth con “Attention”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *