Indagine TER, Rtl prima radio italiana, Suraci “Professionalità, puntualità e trasparenza”

Dopo l’uscita dei dati Ter relativi agli ascolti del secondo semestre 2018, riportiamo il comunicato di Rtl.

Trionfo di RTL 102.5 che si conferma saldamente la radio italiana più ascoltata: la prima anche nella nuova rilevazione RADIO TER  relativa al secondo semestre 2018 con 7.933.000 ascoltatori nel giorno medio. RTL 102.5 è leader incontrastata nel giorno medio (con 7.933.000  ascoltatori), nel quarto d’ora (con 712.000 ascoltatori) e nei 7 giorni (con 20.476.000 ascoltatori) aumentando il distacco dai competitor anche nel risultati del totale anno.

Dichiara l’editore di RTL 102.5 Lorenzo Suraci: “Siamo entusiasti perché la nostra forza è fare un prodotto sempre in diretta 24 ore su 24, sempre in costante filo diretto con i nostri ascoltatori. Le nostre parole d’ordine rimangono sempre le stesse, anche per il futuro: professionalità, puntualità e trasparenza”.

RTL 102.5, con Radio Zeta (678.000) e Radiofreccia (1.076.000), raggiunge così una somma totale di 9.687.000 ascoltatori nel giorno medio attestandosi tra i principali gruppi della radiofonia italiana.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *