AirPlay settimanale: Amici alla riscossa, i giovani usciti dal talent di Maria De Filippi “invadono” la classifica

  • Giugno 1, 2020
  • 0
  • 37 Views

Anche questa settimanale al primo posto della classifica dei dischi più ascoltati alla radio troviamo Ghali con “Good Times”, invariato rispetto a sette giorni fa anche il secondo posto con la trionfatrice dell’ultima edizione di Amici e concorrente di “Amici Speciali”, Gaia con “Chega” guadagna il terzo Tommaso Paradiso con “Ma lo vuoi capire?” che fa scivolare al quarto Lady Gaga con “Stupid Love”, sale dal settimo al quinto “Mamacita” di Black Eyed Peas, Ozuna e J. Rey Soul.

Scende dalla quarta alla sesta posizione Achille Lauro con “16 Marzo”(feat. Gow Tribe), ne perde una e raggiunge la settima Marracash con “Neon- Le Ali” (feat. Elisa), sale dalla decima all’ottava “In Your Eyes” di The Weeknd, stabile alla nona Billie Eilish con “Ilomilo”, sale alla decima dalla quattordicesima “Say So” di Doja Cat.

Undicesimo posto in leggera salita per “Ridere” dei Pinguini Tattici Nucleari, scende dall’ottavo al dodicesimo “The Other Side” di Sza e Justin Timberlake, ne perde due rispetto a una settimana fa e scende al tredicesimo “Le Feste di Pablo” di Cara e Fedez, guadagnano dieci posizioni e raggiungono il quattordicesimo posto The Kolors, un’altra ‘scoperta’ di Amici, nonchè finalisti ad Amici Speciali, con “Non è vero”, scivola al quindicesimo posto “Champion of The World” dei Coldplay.

Guadagna tredici posizioni e raggiunge la sedicesima Dua Lipa con “Break My Heart”, diciassettesima per “Be Kind” di Marshmello & Halsey, diciottesima in salita di uno per un’altra ex concorrente di Amici, Elodie con “Guaranà”, diciannovesima in salita di quattro per “Death Bed” (feat. beabadoobee) di Powfu, anche questa settimana stabile alla ventesima “Tusa” di Karol G e Nicki Minaj, e per questa settimana citiamo anche la ventunesima posizione, occupata dalla più alta new entry della settimana, “Mediterranea” di Irama, anche lui ex concorrente di Amici e finalista di Amici Speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *