AirPlay settimanale: Emma ancora in testa, arriva Fedez

  • Ottobre 4, 2020
  • 0
  • 29 Views

Invariata questa settimana la testa della classifica settimanale dei dischi più ascoltati alla radio, dove troviamo ancora Emma con “Latina” , sale dal quarto al secondo posto “Levitating” (feat. Madonna & Missy Elliot) (The Blessed Madonna Remix) di Dua Lipa e dal settimo al terzo Tommaso Paradiso con “Ricordami”, mentre scende al quarto Ligabue con “La Ragazza dei Tuoi Sogni” e arriva al quinto dall’ottavo Joel Corry con “Head & Heart” (feat. MNEK).

Sesta posizione, in discesa di quattro rispetto a sette giorni fa, “Hypnotized” di Purple Disco Machine & Sophie and the Giant, scende dalla quinta alla settima “Tick Tock” (feat. 24KGoldn) di Clean Bandit & Mabel, guadagna una posizione e raggiunge l’ottava Gaia con “Coco Chanel”, nona in salita di due per Tiziano Ferro con “Rimmel”, chiude la Top Ten “The One That You Love” di LP, che settimana scorsa era in quattordicesima posizione.

Undicesimo posto, in salita di uno, per “Superclassico” di Ernia, dodicesimo per i Tiro Mancino con “Finché ti va”, che guadagnano otto posizioni, mentre ne perde sette “Jerusalema” (feat. Nomcebo Zikode) di Master Kg, che dal sesto scende al tredicesimo posto, quattordicesimo in discesa di quattro per “Un Día (One Day)” di J Balvin, Dua Lipa, Bad Bunny & Tainy e quindicesimo per i Maroon 5 con “Nobody’s Love”, che erano al tredicesimo sette giorni fa.

Guadagna cinque posizioni e sale dalla ventunesima alla quindicesima “Maleducata (Baby 3 Official Soundtrack)” di Achille Lauro, scende alla diciassettesima “Breaking Me” di Tropic & A7S; più alta new entry della settimana in diciottesima posizione “Bella storia” di Fedez – che proprio in questi giorni ha annunciato insieme alla moglie Chiara Ferragni, l’arrivo del secondo figlio – diciannovesima per i Pinguini Tattici Nucleari con “La Storia Infinita”, che perdono una posizione e chiude alla ventesima, in salita di tre, Miley Cyrus con “Midnight Sky”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *