AirPlay settimanale: scambio al vertice e due nuove entrate

  • Settembre 14, 2020
  • 0
  • 25 Views

Scambio tra primo e secondo posto nella classifica settimanale dei dischi più ascoltati alla radio: in testa troviamo “Hypnotized” di Purple Disco Machine & Sophie and the Giant, che sette giorni fa era al secondo posto, e al secondo posto troviamo “Breaking Me” di Tropic & A7S che settimana scorsa guidava la classifica, stabile al terzo posto il tormentone estivo “Jerusalema” (feat. Nomcebo Zikode)

di Master Kg, quarto posto in salita di nove per “Levitating” (feat. Madonna & Missy Elliot) (The Blessed Madonna Remix) di Dua Lipa e quinto in salita di cinque per “Savage Love (Laxed – Siren Beat) di Jawsh 685 X Jason Derulo.

Sale dalla dodicesima alla sesta posizione “Un Día (One Day)” di J Balvin, Dua Lipa, Bad Bunny & Tainy, perdono tre posizioni e scendono rispettivamente alla settima e all’ottava “Bam Bam Twist” (feat. Gow Tribe) di Achille Lauro e “Karaoke” di Boomdabash & Alessandra Amoroso, nona in salita di due per “Rain on me” (con Ariana Grande) di Lady Gaga e decima per “Nobody’s Love” dei Maroon 5, che guadagna quattro posizioni rispetto alla scorsa settimana.

Undicesimo posto in salita di undici per “Tick Tock” (feat. 24KGoldn) di Clean Bandit & Mabel, scende dal nono al dodicesimo “Watermelon Sugar” di Harry Styles, due nuove entrate al tredicesimo e al quattordicesimo posto dove troviamo Tiziano Ferro con “Rimmel”, remake dell’omonimo successo di Francesco De Gregori, e Tommaso Paradiso con “Ricordami”, quindicesimo stabile per Emma con “Latina”.

Perde nove posizioni e scivola alla sedicesima “Ciclone” (feat. Mariah, Gipsy Kings, Nicolas Reyes & Tonino Baliardo) di Takagi & Ketra & Elodie, ne guadagna otto e dalla venticinquesima sale alla diciassettesima Gaia con “Coco Chanel”, diciottesima per Joel Corry con “Head & Heart” (feat. MNEK), cade dalla sesta alla diciannovesima Irama con “Mediterranea e dall’ottava alla ventesima Fred De Palma con “Paloma” (feat. Anitta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *