Rtl 102.5 Power Hit Estate a settembre all’Arena di Verona

  • Giugno 18, 2020
  • 0
  • 94 Views

Il 9 settembre la musica live riparte con ‘Rtl 102.5 Power Hit Estate’, in diretta dall’Arena di Verona in radiovisione su Rtl 102.5. Come annunciano gli spot in inda, Mara Maionchi sarà ‘la garante’ dell’evento come ‘Regina della Musica’. Ad affiancarla, i conduttori Angelo Baiguini, La Zac e Fabrizio
Ferrari. Invece, tra le special guest ci sarranno Zucchero, Gianna Nannini e Biagio Antonacci.

La serata spiega un comunicato, vedrà la regia di Luigi Antonini e Francesco De Cave come light designer e dop. Gli artisti protagonisti dell’estate 2020 si alterneranno sul palco eccezionalmente davanti ad una platea vuota, a causa delle misure di sicurezza ancora in atto. Tutta la serata sarà trasmessa in mondovisione su Rtl 102.5 (canale 736 di Sky e 36 del dtt), sul sito rtl.it e su tutti i canali social della radio più ascoltata d’Italia.

La classifica del ‘Rtl 102.5 Power Hit Estate’ partirà lunedì 22 giugno votando sul sito di Rtl la propria canzone dell’estate.

In questi mesi in cui tutta l’Italia si è fermata e dove il settore musicale ha risentito della situazione di crisi, Rtl 102.5, in accordo con tutte le case discografiche, ha deciso di contribuire alla ‘ripartenza della musica’ suonando in radio i pezzi che segneranno l’estate 2020, votati dalle preferenze degli ascoltatori.

La classifica delle prime 50 canzoni suonate alla radio è realizzata da Rtl 102.5, in collaborazione con EarOne. Come ogni anno la classifica verrà stilata ponderando il dato dell’airplay fornito da EarOne e il voto degli ascoltatori, che potranno esprimere la propria preferenza tramite il sito di Rtl.

Da lunedì a venerdì, dalle ore 16 alle ore 17, Angelo Baiguini, La Zac e Fabrizio Ferrari annunceranno, in ognuno dei cinque giorni di trasmissione, dieci canzoni presenti nella classifica settimanale, nella posizione in cui si trovano in quel momento. Durante il weekend dalle 15 alle 17 invece, verranno annunciati i 50 brani in classifica: il sabato, dalla posizione nr.50 alla nr.26, e la domenica, dalla nr.25 alla prima posizione.

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha dichiarato: “Questa è un’estate che tutti ci ricorderemo, è un’estate che ci meritiamo, dopo questi mesi così difficili penso che la gente abbia anche voglia di godersi l’estate e i tormentoni che ci accompagneranno fino alla serata finale che oramai è diventata importantissima per la città, ma anche per milioni di persone che attendono il responso finale per vedere quale canzone trionferà nel nostro anfiteatro, che considero il palcoscenico migliore per la musica nazionale ed internazionale. Ho già sbirciato i rendering dello spettacolo, sarà una cosa fantastica e dato che non ci sarà il pubblico, non c’è niente di meglio come un monumento come l’Arena per rendere bellissima la serata, pubblico che però idealmente ci sarà attraverso la radio e la televisione e sarà più numeroso di quello che potrà contenere l’Arena”.

Gianmarco Mazzi, amministratore delegato di Arena di Verona, commenta: “Penso che poter dire che il 9 settembre tornerà il ‘Power Hits Estate’ che a tutti gli effetti ha raccolto l’eredità del Festivalbar. E’ una notizia bellissima, perché ci richiama l’estate. Per me oggi è una gioia che si possa annunciare questo evento e il fatto che non ci sia fisicamente il pubblico è quasi secondario dato che con la potenza della radio raggiungete tutta Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *