Web Radio Festival 2017: i vincitori

  • Ottobre 30, 2017
  • 0

La quarta edizione del Web Radio Festival ha decretato come miglior web radio Radio Libri. Federico Salmetti è andato il premio come miglior speaker mentre il titolo femminile è stato appannaggio di Catia Minguzzi.

In giuria Fabrizio Tamburini di m2o, Danny Stucchi di Radio Capital, Federica Gentile di RTL 102.5 e Laura Antonini di Radio Deejay

Una due giorni romana a due passi da Piazza Di Spagna, in quel di Roma Eventi, dove diversi speaker, addetti ai lavori e personaggi del mondo della radio si sono alternati sul palco per portare le loro esperienze. Negli stand allestiti per l’occasione c’è stato poi spazio per diverse novità che potrebbero riguardare il futuro radiofonico.

Per la prima volta il Web Radio Festival, evento a cui lamiaradio ha partecipato, è stato suddiviso in due giornate.

Confronto, formazione, spunti di riflessione intorno al media, da parte di esperti del settore con i quali è stato piacevole discutere delle novità apportate dalla tecnologia anche in termini di fruizione.

Opinioni, in alcuni casi divergenti, quale utile occasione per parlare dell’importanza che oggi il mondo delle web radio sta apportando e che, per molti, potrà davvero essere concorrenziale rispetto alla diffusione tradizionale via FM.

dav

Svariate le emittenti on-line che, anche quest’anno, hanno deciso di partecipare al WRF, alcune delle quali presenti con le proprie postazioni nei locali del Roma Eventi, i cui speaker, “on air”, non si sono lasciati scappare nessuno dei protagonisti di spicco dell’evento targato Radiospeaker.it.

Tra questi: Savino Zaba, Stefano Meloccaro, Filippo Solibello, Federica Gentile, Fabrizio Tamburini, Danny Stucchi, Laura Antonini, senza dimenticare le aziende del settore, con le quali è stato utile comprendere le potenzialità insite nei nuovi sistemi di diffusione della musica, variegata nel genere sulla base delle esigenze degli ascoltatori.

Allo stesso modo, fondamentale è stato il supporto da parte dei tanti sponsor e media partnership che hanno sposato il progetto.

Insomma, il Web Radio Festival si conferma, per il quarto anno consecutivo, l’evento nazionale   in grado di catalizzare l’attenzione di tutti gli appassionati, ma anche dei tanti curiosi che intendono scoprire le innumerevoli funzionalità, spesso inarrestabili, che coinvolgono la radio…e il web!

si ringrazia: Maurizio Schettino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *